Caldo e salute, l’app del Ministero per consulatere i bollettini

L’estate 2020 finalmente è arrivata, attenzione però alle ondate di calore. A tal proposito il Ministero della Salute, in una nota, ha  consigliato  la lettura dei consueti bollettini prevenire gli effetti negativi del caldo sulla salute, soprattutto per i soggetti più vulnerabili.

I bollettini sono consultabili sul sito del Ministero ma anche attraverso una specifica applicazione, l’app “Caldo e Salute”, realizzata proprio dal Ministero della Salute in collaborazione con il Dipartimento di Epidemiologia del servizio sanitario della Regione Lazio – ASL Roma 1.

L’applicazione è disponibile gratuitamente per tutti i dispositivi Android su Play Google e anche per quelli iOS su App Store.

Per semplificare la consultazione dei bollettini da parte degli utenti, gli esperti hanno individuato i livelli di rischio:
Livello 0 – Condizioni meteorologiche che non comportano rischi per la salute della popolazione
Livello 1 – Pre-allerta. Condizioni meteorologiche che possono precedere il verificarsi di un’ondata di calore
Livello 2 – Temperature elevate e condizioni meteorologiche che possono avere effetti negativi sulla salute della popolazione, in particolare nei sottogruppi di popolazione suscettibili
Livello 3 – Ondata di calore. Condizioni ad elevato rischio che persistono per 3 o più giorni consecutivi.

scroll to top