Screening gratuiti, ripartono i camper della salute

Dopo il successo delle precedenti edizioni l’ASL di Avellino presenta il nuovo calendario della campagna di prevenzione “Mi Voglio Bene”. Dall’8 febbraio al 26 luglio i camper della salute attraverseranno 38 comuni della provincia di Avellino offrendo un’assistenza diagnostica tempestiva, specializzata e gratuita.

La ricerca ha dimostrato chiaramente che l’individuazione tempestiva della malattia permette di intervenire in maniera meno invasiva e più efficace e, soprattutto, di accrescere sensibilmente le probabilità di sconfiggere queste tipologie di tumore.

Lo screening è suddiviso in due tipi di controlli che consentono la prevenzione del carcinoma alla mammella e al collo dell’utero.

Il tumore della mammella è la neoplasia più frequente nelle donne, tanto che rappresenta il 30% di tutte le neoplasie femminili. Nonostante negli ultimi decenni si sia registrato un costante aumento delle nuove diagnosi, lo screening, diagnosticando precocemente la malattia, permette di ridurre la mortalità. La mammografia è un esame radiologico della mammella, efficace per identificare precocemente i tumori del seno, in quanto consente di identificare i noduli, anche di piccole dimensioni, non ancora percepibili al tatto.

Il cancro del collo dell’utero è al secondo posto nel mondo, dopo quello della mammella, tra i tumori che colpiscono le donne. I fattori che contribuiscono all’insorgenza del cancro, sono il fumo di sigaretta, le abitudini sessuali, la presenza in famiglia di parenti stretti con questo tumore, una dieta povera di frutta e verdura, l’obesità. Il test impiegato nello screening per il cancro del collo dell’utero è il Pap-test che deve essere effettuato da tutte le donne di età compresa tra i 25 e i 64 anni, ogni tre anni. Le cellule prelevate, dopo essere state sottoposte a un particolare processo chimico, vengono analizzate al microscopio per valutare la presenza di alterazioni, che possono essere indice di una trasformazione in cellule tumorali. Se il Pap-test non evidenzia nessuna anomalia, la donna viene invitata a ripetere l’esame dopo tre anni.

SCARICA IL CALENDARIO DEGLI EVENTI

Allegati

# File Descrizione
1 pdf LOCANDINA-TOUR-CAMPER-2020
scroll to top

AVVISO IMPORTANTE

Si comunica agli utenti che, a causa della grave situazione epidemiologica, le attività del portale ITV Salute sono sospese fino a data da destinarsi.